APNEA

Attività in collaborazione con Living Apnea (livingapnea.it)

Corsi Apnea Academy

corsi apnea roma piscina wellness townIl corso di apnea si struttura secondo la didattica di Apnea Academy scuola di formazione e ricerca per l’apnea subacquea
fondata da Umberto Pelizzari ed è rivolto a chiunque abbia passione per il mare ed ami stare in acqua. Obiettivo
del corso è l’insegnamento di un’apnea consapevole, ovvero consapevolezza dei propri limiti apneistici e dei
mezzi per spostarli più in là in tutta sicurezza. Argomenti del corso saranno: lezioni di fisica e fisiologia applicate
all’immersione in apnea, tecniche di pinneggiata e capovolta, immersione senza attrezzatura, i potenziali rischi
dell’apnea e la sicurezza in acqua, tecniche di compensazione, tecniche di respirazione yoga (pranayama), tecniche
di rilassamento e training mentale. Durante il corso gli allievi verranno ripresi e mostrati loro i filmati al fine di
permettere agli stessi di comprendere gli errori fatti.
Durata del corso 10 settimane, frequenza due volte a settimana il martedi e il giovedi dalle ore 20:00 alle 22:15.
Ogni lezione è divisa in un ora di attività asciutte (teoria, respirazione, rilassamento, filmati) e un’ora in piscina.
Sono previste e comprese 4 uscite in mare domenicali.

Al termine del corso verrà rilasciato il brevetto Apnea Academy (una volta sostenuto e superato l’esame finale).

 

Allenamenti

Allenamenti apnea roma sud eur. piscina wellness townIl modo migliore per allenare l’apnea è sicuramente l’apnea. Durante questo tipo di immersione infatti il nostro corpo e la nostra mente vengono sottoposti a degli stimoli specifici derivanti dalla particolare condizione di sospensione del respiro, l’allenamento più efficace quindi sarà quello in grado di riprodurre e condizionare tali stimoli. Gli allenamenti specifici mirano a stimolare e migliorare le caratteristiche
fisiche e tecniche dell’apneista: potenziamento muscolare e miglioramento della tecnica della pinneggiata, miglioramento della resistenza generale, potenziamento aerobico, aumento della soglia di tolleranza lattacida, miglioramento delle soglie di tolleranza all’ipercapnia e all’ipossia